Corte Guastalla Vecchia

Descrizione

Eretta su preesistenze altomedioevali, la casa padronale costruita a fine del XV secolo diviene una struttura edilizia di notevole importanza per la sua posizione strategica come attesta la mappa acquerellata del Museo Miniscalchi Erizzo.

La proprietà rappresenta la classica corte - fattoria con casa padronale disposta su due piani con un sottotetto ed un’antica meridiana incastonata nella parete centrale. Gli edifici che attorniano la casa padronale sono utilizzati come magazzini, stalle e deposito di attrezzi.

Con l'estinzione del casato Spolverini il fondo di Guastalla Vecchia (e la Villa Guastalla Nuova) venne ereditato dalla famiglia Giusti Del Giardino.

La corte, ora ristrutturata, è sede di un relais.

Come arrivare

Da Verona e da Peschiera del Garda percorrendo la strada regionale n. 11, presso la località Crocette / incrocio con via Platano, prendere la direzione per San Giorgio in Salici. 

Autostrada A4 Venezia Milano: uscita al casello Sommacampagna, alla rotonda a sinistra in direzione Sona / Bussolengo. Dopo 4 km circa, continuare in direzione Bussolengo; dopo il sottopasso girare a destra per la strada regionale n. 11 in direzione Peschiera del Garda. Presso la località Crocette / incrocio con via Platano, prendere la direzione per San Giorgio in Salici.

Autostrada A22 Brennero Modena: uscita al casello Verona Nord, direzione Peschiera del Garda – strada regionale n. 11. In località Crocette / incrocio con via Platano, prendere la direzione per San Giorgio in Salici.

Da San Giorgio in Salici, prendere la direzione verso Sommacampagna. Presso la località Guastalla Nuova, svoltare a destra percorrendo il viale dei cipressi, oltrepassare la Villa Giusti e proseguire su via Guastalla Vecchia fino alla Corte sulla vostra sinistra. 

Dal centro paese di Sommacampagna, proseguire per via Guastalla per 5 km circa. Imboccato il viale dei cipressi e giunti allo stop, superare l'incrocio e continuare per il viale dei cipressi, oltrepassare la Villa Giusti e proseguire su via Guastalla Vecchia fino alla Corte sulla vostra sinistra. 

Contatta le Terre del Custoza

*
*
*
*