Chiesa Parrocchiale di Sona

Descrizione

La chiesa parrocchiale di Sona è dedicata a Gesù San Salvatore e alla visitazione della Beata Vergine Maria

Vi si accede mediante un’ampia scalinata e il portale riporta sulla sommità un residuo del precedente tempio cioè una Madonna coronata che tiene in braccio il Bambin Gesù. All’interno è di particolare costruzione l’altare della Visitazione e, di fronte, quello dei Santi Rocco e Alessandro.

La pala della Visitazione reca in primo piano il colloquio fra la Vergine Maria e Santa Elisabetta con, alle loro spalle, i coniugi Giuseppe e Zaccaria. Altri dipinti e statue abbelliscono ulteriormente la chiesa, fra cui anche due acquasantiere del XVIII secolo per metà incassate nel muro.

Fanno da prezioso coronamento alla chiesa opere di artigiani locali, fra cui il fonte battesimale, un Crocefisso ligneo e due confessionali in legno di noce.

Come arrivare

Da Verona e da Peschiera del Garda percorrendo la strada regionale n. 11, presso la località Bosco di Sona, al semaforo prendere la direzione per Sona.

Autostrada A4 Venezia Milano: uscita al casello Sommacampagna, alla rotonda a sinistra in direzione Sona / Bussolengo. Alla rotonda successiva, a sinistra in direzione del paese di Sona fino al termine della salita, dove si trova il Municipio e la piazza principale  - Piazza della Vittoria.

Autostrada A22 Brennero Modena: uscita al casello Verona Nord, direzione Peschiera del Garda – strada regionale n. 11. In località Bosco di Sona, al semaforo prendere la direzione per Sona.

Contatta le Terre del Custoza

*
*
*
*